Controllo della condensa e delle muffe

Negli edifici esistenti interventi semplici, come sostituire le finestre, possono favorire la formazione di muffe. Valutare prima le condizioni degli ambienti e progettare correttamente l’intervento aiuta a ridurre i rischi di formazione di muffe ed evitare contestazioni dei lavori.

Immobili che manifestano problemi di muffe
Effettuiamo un’analisi dettagliata dell’edificio, rileviamo la variazione periodica delle condizioni igrometriche degli ambienti, valutiamo le modalità di gestione per individuare le cause di formazione di condensa.
I risultati sono presentati in un report insieme alle soluzioni consigliate. La valutazione è commentata con il cliente e personalizzata sulle sue esigenze. È un valido strumento per individuare soluzioni al problema e valutare eventuali contestazioni.

Nuovi interventi edilizi
Conduciamo un’analisi dettagliata dell’immobile, rileviamo la variazione periodica delle condizioni igrometriche degli ambienti, individuiamo i punti deboli dell’edificio e delle opere che volete realizzare.  Definiamo le modalità migliori di intervento per minimizzare i rischi di condensa e soddisfare le vostre esigenze economiche.
I risultati sono presentati in un report insieme alle soluzioni proposte oppure può essere elaborato un progetto ed individuati gli esecutori più adeguati.

Come esperti esterni non abbiamo interesse a consigliare un prodotto o una tecnologia rispetto ad un’altra e consegniamo un’analisi imparziale basata esclusivamente su ciò che è meglio per il committente.