Vantaggi di una CasaClima

Scritto da il 30 ottobre 2016
Vantaggi di una CasaClima

Sostenibile
I consumi degli impianti di riscaldamento residenziali sono la principale voce del bilancio energetico nazionale e una delle principali fonti di inquinamento delle città. Un edifico certificato CasaClima ha un fabbisogno di energia termica molto minore rispetto ad un edificio tradizionale, permette quindi di risparmiare sui consumi e ridurre l’immissione di inquinanti nell’aria.
È possibile, inoltre, accompagnare alla certificazione dell’efficienza energetica, la certificazione di sostenibilità che valuta l’impatto ambientale dei materiali e dei sistemi utilizzati nella costruzione. Si può ottenere, quindi, un ulteriore livello di certificazione volontaria che attesta il basso impatto dell’edifico sull’ambiente e sulla salute delle persone.

Ridotti consumi energetici
Il fabbisogno di energia degli edifici varia molto in relazione all’età dell’immobile ed al clima. Mediamente in Italia i consumi per riscaldamento sono elevati e sono 3 – 4 volte maggiori del fabbisogno di una CasaClima.
Ovviamente questa differenza può variare. È minore per gli edifici più recenti, ma aumenta se il confronto è fatto con una CasaClima in classe A o Gold.
I bassi consumi di una CasaClima si ottengono riducendo l’energia dispersa dall’edificio verso l’esterno. Si tratta, quindi, di garantire buone condizioni di comfort risparmiando energia invece di produrla da fonti rinnovabili o utilizzare combustibili meno costosi.
La parte restante del fabbisogno energetico è coperta individuando le soluzioni impiantistiche più adeguate per ogni edificio, sia tradizionali che alternative.
Avendo necessità di meno energia, anche le prestazioni richieste agli impianti saranno minori e quindi si potranno utilizzare sistemi più piccoli e meno costosi. La riduzione del fabbisogno energetico si traduce cosi in minori costi di gestione.

Migliore benessere e igiene
In una CasaClima l’accurata progettazione dell’involucro termico permette di ridurre il fabbisogno energetico e migliorare le condizioni termiche e igrometriche degli ambienti dalle quali dipende il benessere abitativo. La diminuzione delle dispersioni termiche, la eliminazione dei ponti termici, insieme all’attenzione per la ventilazione dei locali, permettono di avere ambienti e pareti con temperature omogenee e mediamente più elevate che impediscono la nascita delle muffe e migliorano la percezione del benessere termico.
Inoltre la gestione del ricambio d’aria riduce il rischio d’inquinamento interno e la progettazione dei sistemi oscuranti evita il surriscaldamento estivo mantenendo freschi gli ambienti nelle giornate più calde.

Assenza di difetti edilizi
Il presupposto per una CasaCima è un’attenta progettazione architettonica e di dettaglio che prenda in esame anche i particolari critici e l’esecuzione delle opere.
In una CasaClima sono calcolati e risolti una serie di aspetti che possono compromettere la qualità edilizia come i ponti termici, i nodi strutturali, la posizione dei serramenti. Inoltre certe lavorazioni, come la posa dei serramenti e del cappotto, devono essere eseguite secondo precisi standard.
Il controllo dall’Agenzia garantisce che il progetto sia realizzato come previsto e anche le eventuale varianti soddisfino i requisiti richiesti. In questo modo, un edificio certificato CasaClima può offrire una qualità edilizia migliore.

Valorizzazione dell’immobile
Il certificato rilasciato dall’Agenzia è una certificazione energetica, ma anche un marchio di qualità riconosciuto dal mercato immobiliare.
L’Agenzia non interviene nella progettazione e nella realizzazione dell’edificio, che è seguita da un consulente esperto esterno. L’Agenzia non ha, quindi, rapporti con chi controlla e può svolgere il suo compito senza conflitti d’interesse a garanzia dell’indipendenza della sua valutazione.
Il certificato CasaClima è accompagnato da una targa da affiggere all’esterno dell’immobile, che attesta in modo visibile la qualità energetica dell’edificio.
Qualità edilizia, elevate prestazioni energetiche, migliore benessere abitativo, certificato rilasciato da soggetto pubblico indipendente e visibilità differenziano l’immobile sul mercato edilizio e costituiscono motivo di apprezzamento.

Altri articoli sulla certificazione CasaClima
Cosa è CasaClima
Certificazione CasaClima
Profilo consulente esperto CasaClima

Link al sito dell’Agenzia CasaClima
Certificazione CasaClima in Toscana – AFE
Agenzia CasaClima di Bolzano

Ti piace questo post? Segnalalo e condividilo con i tuoi amici.

« Cosa è CasaClima
Detrazioni fiscali per interventi di risparmio energetico 2017 »